Paolo Spinicci /// “La pittura è un’arte performativa? Riflessioni sul trompe l’oeil”

 

locandina-2016-17-2-spinicci

Bio
paolo
Paolo Spinicci (Milano 1958) si è laureato con Giovanni Piana nel 1982 ed è professore straordinario di Filosofia teoretica all’Università degli studi di Milano.

Le sue ricerche si inquadrano in una prospettiva fenomenologica, che tende a riconnettere l’interesse per una filosofia dell’esperienza alla tematica wittgensteiniana dei giochi linguistici. Al centro delle sue indagini vi è il rapporto tra le forme dell’esperienza e le diverse modalità della sua trascrizione linguistica. In questi ultimi anni si è particolar modo soffermato sul rapporto tra la percezione visiva e le tecniche dei linguaggi figurativi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s